Login
Supporta il sito

Venditascacchi.it
scacchi, scacchiere e chess set completi artigianali fatti a mano in
Italia
scacchi, scacchiere e chess
set completi
artigianali fatti in Italia

Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
1 visitatori online
1 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Quiz giornaliero


Please consider registering
guest

sp_LogInOut Log In sp_Registration Register

Register | Lost password?
Advanced Search

— Forum Scope —




— Match —





— Forum Options —





Minimum search word length is 4 characters - maximum search word length is 84 characters

No permission to create posts
sp_Feed Topic RSS sp_TopicIcon
Partite (seconda parte)
6 Maggio 2012
8:52
Avatar
Giuseppe Tarascio
Amministratore
Forum Posts: 1931
Member Since:
30 Novembre -0001
sp_UserOfflineSmall Offline

Ecco la risposta (nascosta sotto lo spoiler. Cliccaci sopra per vederla):

11… bxc3 12. f6 (12. bxc3 Axc3 13. Tb1 Ad4+ 14. Rh1-+) 12… Axf6 13. Txf6
cxb2 14. Axb2 Txb2-+ {il Nero ha due pedoni in piu’}

Per tua curiosità, ecco il seguito della partita:15. Cc4 Tb7 16. Df3 Cg8
17. e5 Cxe5 18. Cxe5 dxe5 19. Dc6+ Dd7 20. Dxc5 Tc7 21. Dxe5 Cxf6 22. Dxf6 O-O
23. d4 Ab7 24. d5 Axd5 25. Axd5 Dxd5 0-1

Facendo esercizi di questo genere, simulando le reali situazioni vissute in torneo dai giocatori, si può migliorare la propria capacità di visualizzazione.

Playchess: Tarascio_Giusepp
6 Maggio 2012
10:54
enzo scardamaglia
Member
Members
Forum Posts: 34
Member Since:
22 Novembre 2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Si infatti la visualizzazione dinamica è fondamentale, è la chiave di tutto, come la capacità di vedere sempre tutta la scacchiera. La differenza tra due giocatori sta tutta lì.

p.s. l'esercizio l'ho risolto……promosso?  🙂 

9 Maggio 2012
7:24
revolution2k
Member
Members
Forum Posts: 4
Member Since:
8 Maggio 2012
sp_UserOfflineSmall Offline

buonasera Giuseppe, mi chiamo Maurizio,sono un neo-iscritto, chiedo scusa se ho infranto qualche regola del forum, avevo solo l'intenzione di postare una mia partita per avere un vostro commento..

9 Maggio 2012
7:48
revolution2k
Member
Members
Forum Posts: 4
Member Since:
8 Maggio 2012
sp_UserOfflineSmall Offline
10 Maggio 2012
7:23
Avatar
Giuseppe Tarascio
Amministratore
Forum Posts: 1931
Member Since:
30 Novembre -0001
sp_UserOfflineSmall Offline

revolution2k ha scritto:

buonasera Giuseppe, mi chiamo Maurizio,sono un neo-iscritto, chiedo scusa se ho infranto qualche regola del forum, avevo solo l’intenzione di postare una mia partita per avere un vostro commento..


Avevi lasciato gli spazi in: [ / pgn ]. L’ho corretto io ed ora la partita si visualizza.
Quello che non posso correggere (commentare) è la partita.
Si tratta del medesimo problema di un altro utente (BlackOysterWillow) che postava partite blitz.
Ripeto il concetto: questo è un sito di SCACCHI. Gli Scacchi sono quel gioco in cui due esseri umani si siedono davanti ad un tavolino, si stringono la mano e, con determinate regole, muovono dei pezzi di plastica su una scacchiera colorata.
La loro partecipazione emotiva è tale che, per ridurre le frustrazioni (figuracce davanti a tutti gli altri esseri umani partecipanti allo stesso torneo), si “sentono” obbligati a studiare Scacchi.
Poi, esistono altri giochi “simili”, tra cui ricordo le blitz online, il cosiddetto “gioco per corrispondenza”, il gioco contro motori, la Nintendo Wii, la “quadriglia” (simpatica modalità in cui 4 giocatori si scambiano i pezzi due a due, ottenendo fantasiose partite in cui uno gioca con 4 cavalli, tre alfieri e nove pedoni, e così via) ecc.ecc.
La tua partita appartiene ad una delle categorie di giochi “simili”, ma non “identici”. Il consiglio è di studiare, studiare, studiare. Aumentando la comprensione del gioco, capirai anche tu che questa partita è “incommentabile”, in quanto giocare 1.e4 2.Dh5 3.h4 (come ha fatto il tuo avversario) non è da giocatore di SCACCHI. E le tue risposte non sono state da meno, purtroppo.
Buon proseguimento! Sei comunque sulla buona strada: chiedere un commento è già un buon segnale per la strada del miglioramento.

Playchess: Tarascio_Giusepp
10 Maggio 2012
9:00
revolution2k
Member
Members
Forum Posts: 4
Member Since:
8 Maggio 2012
sp_UserOfflineSmall Offline

Grazie Giuseppe per la risposta.Sarebbe interessante fare un elenco delle tipologie delle partite (es. Blitz.. neppure sapevo di aver postato una partita blitz (:  ) e dei vari siti che le ospitano.

Attualmente ho ripreso a giocare a scacchi dopo anni di pausa, fiducioso e voglioso come si è sempre

quando si inizia una cosa nuova. Mi sono iscritto per giocare online sia a chesscube (che è semi-gratuito) sia a chess.com che mi sembra invece sia totalmente gratuito. Tu mi consigli qualche altro sito per trovare giocatori di vari livelli?

Per il resto ti faccio i complimenti per il lavoro che svolgi e per questo sito che trovo una risorsa unica

nel suo genere.B uona giornata Maurizio

10 Maggio 2012
9:09
Avatar
Giuseppe Tarascio
Amministratore
Forum Posts: 1931
Member Since:
30 Novembre -0001
sp_UserOfflineSmall Offline

Premesso che Playchess è il sito migliore in assoluto, il consiglio fondamentale è quello di cercare immediatamente il circolo scacchistico più vicino a casa tua (sito FSI ).
Lì troverai esseri umani di tutti i livelli. Non ha importanza la loro forza “relativa”: conta solo la forte SPINTA MOTIVAZIONALE, che ti permetterà di aumentare rapidamente il tuo livello di gioco.
Il videogioco online non ti motiva, perchè non hai “responsabilità”.
Questo è il segreto per migliorare!

Playchess: Tarascio_Giusepp
13 Maggio 2012
10:10
Avatar
Masterblaster
Member
Members
Forum Posts: 234
Member Since:
25 Febbraio 2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Per Revolution2K

 

Come a volte gli capita,  Tarascio ha usato toni un po’ troppo ironici nella risposta dimenticamndo che, forse, anche lui almeno una volta ha preso il Matto del Barbiere o l'ha dato.

Questo suo modo di fare gli può causare problemi se non addirittura l’alienazione di simpatie o di amicizie. Forse si è scordato quando anche lui ha iniziato a muovere i pezzi per la prima volta sulla scacchiera.

Venendo a Revolution 2K ( Maurizio) e alla sua partita, non credo che c’entri molto il fatto che sia stata giocata a 5 minuti o a un’ora. C’entra piuttosto la scarsa conoscenza delle regole base del gioco. Ad esempio, la mossa 2. Dh5 la si fa perché siamo convinti che sia una buona mossa, non perché abbiamo poco tempo a disposizione.

Ho cercato in questo sito una lezione per giocatori alle prime armi ma non l’ho trovata. Allora faccio miei alcuni consigli del M.I. Mrdia:

 

Il principiante deve imparare a giocare l'apertura seguendo regole generali che non sono verità assolute, ma che lo aiuteranno a sviluppare naturalmente un gioco solido e corretto.
Lo scopo dell'apertura è di posizionare i pezzi in modo tale da prendere l'iniziativa se si ha il Bianco e di contrastare l'iniziativa dell'avversario se si ha il Nero, pareggiando il gioco. Per farlo è necessario mobilitare le proprie forze in modo coordinato, attivo e concreto.
Ecco le regole fondamentali:

  1. Si devono sviluppare velocemente i pezzi.
  2. Il centro è l'obbiettivo delle nostre azioni: occuparlo con i pedoni o sottoporlo a pressione con i pezzi.
  3. Ostacolare il piano dell'avversario.
  4. Non muovere più volte lo stesso pezzo.
  5. Non usare mosse di profilassi con pedoni laterali.
  6. Non sviluppare troppo presto la Donna.
  7. Non lanciarsi in attacchi prematuri.
  8. Non ingozzarsi di pedoni in apertura: un tempo di sviluppo è più importante di un pedone.

 

Partendo da queste 8 semplici regole, analizziamo le prime mosse della partita:

1. e4

E’ una buona mossa perché rispetta i punti 1 e 2 dell’elenco. Con 1 e4 si prepara lo sviluppo dei pezzi ( soprattutto gli Alfieri) e si occupa il centro preparandosi all’affiancamento con 2. d4

1.., e5

Un’altra buona mossa perché, oltre ai punti già elencati sopra, utilizza anche  il n. 3, cioè lotta per impedire l’affiancamento e4-d4

2. Dh5

Vìola le regole 1 ,6 e 8. Quindi non è una buona mossa. Se decidessimo di applicare tutte le regole sopra citate, opteremmo per 2. Cf3. Rispetta la regola n. 1 ( si devono sviluppare velocemente i pezzi) e, attaccando il pedone e5, rispetta anche la n. 2 ( sottoporre il centro avversario a pressione. Infatti ora il Pe5 sarebbe sotto attacco)

2.., De7

Ancora una mossa sbagliata. E’ vero che il Pe5 era sotto attacco ma poteva essere difeso meglio con 2.., Cc6 che:

–      Sviluppa velocemente un pezzo ( regola n. 1)

–      NON sviluppa troppo presto la Donna ( regola n. 6)

–      NON intralcia lo sviluppo degli altri pezzi, ad esempio l’Af8. ( ancora regola n. 1)

3. h4

Ora sappiamo che è una mossa sbagliata perché infrange quasi tutte le 8 regole sopra enunciate.

3.., Cf6

Questa invece è una buona mossa. Sviluppa un pezzo ( regola n. 1); mette sotto pressione il Pe4 ( regola n. 2)

4. Df3 Dc5

Questa mossa invece non va bene, anche se serve a dare un po’ di spazio all’Af8, che però poteva svilupparsi anche in g7. Ormai Maurizio può capire da solo perché e quale sarebbe stata la mossa migliore.

Ecco, forse partendo di qui, si possono ottenere dei miglioramenti più marcati che con la spocchiosa risposta “Questo non è giocare a scacchi”. Che sarà sicuramente vero, ma non aiuta.

Avvertenza: durante la stesura di questo post nessun pezzo degli scacchi è stato maltrattato.
13 Maggio 2012
10:36
Avatar
Giuseppe Tarascio
Amministratore
Forum Posts: 1931
Member Since:
30 Novembre -0001
sp_UserOfflineSmall Offline

Solita tiratina d’orecchi da parte di Masterblaster! Giustificata? Sì e ….no!
Cito a mia discolpa:
A) Nel 2007-8, mentre faccio una lezione dal vivo ad una trentina di ragazzini, parlo di questi sani principi di apertura ed uno mi dice; “Maestro, ma 1.e4 e5 2.Dh5 l’ho vista giocare da Nakamura”. In effetti, c’è un’interessante articolo del GM Nakamura su questa apertura su New in Chess (la ho in versione cartacea). AMEN Questo rende carta straccia la tua frase “

2. Dh5

Vìola le regole 1 ,6 e 8. Quindi non è una buona mossa.

” Se la gioca uno che sta tra i top-ten al mondo, come faccio a spiegare che 2.Dh5 non è buona? E la Scandinava? Altra apertura scorretta? Purtroppo, esistono più eccezioni che regole, a Scacchi.
B) Mail ricevuta mezz’ora fa: “mi chiamo Valerio ho 17 anni e da un po di tempo gioco a scacchi e seguo le sue videolezioni.(omissis)volevo solo chiederle un parere su una considerazione che ho fatto. Sul sito flashgame giocando a scacchi pro online è difficile che incontro giocatori in grado di mettermi in enorme difficoltà.Mi capita di incontrare persone piuttosto brave con cui a volte perdo e a volte vinco ma comunque la maggior parte delle partite riesco a vincerle. I problemi sorgono però quando mi capita di confrontarmi con motori scacchistici a livelli medio-elevati(omissis).

La mia risposta è stata ancora più spocchiosa e sgradevole di quella incriminata da Masterblaster:
Non sono esperto di videogames e quindi non so cosa rispondere alle tue domande su Fritz.
Il mio è sito di Scacchi (gioco che si svolge dal vivo, con pezzi di plastica spostati manualmente).
Ciao e buon divertimento!

P.S. preferisco Mario Kart Wii, come videogioco. Oppure PGA Golf 2010, sempre Wii.

Detta ad un ragazzo di 17 anni, è orribile (MEA CULPA).
Ma cosa dovevo rispondere? Vai su altri siti? Vai su giocareascacchi.it dove parlano solo di motori, RAM, processori? (mi ricorda gli anni dell’adolescenza: “io ce l’ho più lungo”)
Ieri sera, invece, sono andato ad un semilampo. Fantastico! Ha vinto una ragazzina di soli 13 anni Gaia Paolillo di Barletta (io sono arrivato solo quarto, a mezzo punto di distacco, perchè ho perso una partita in modo ignobile, per una svistaccia) GUARDARLA MENTRE SCHIACCIAVA CANDIDATI MAESTRI E PRIME NAZIONALI con autorevolezza, sicurezza, sangue freddo (io non ho giocato con lei: mi sono salvato la faccia! ahahaha) ERA UNO SPETTACOLO. Questi sono gli SCACCHI VERI!

Infine, last but not least:

Ho cercato in questo sito una lezione per giocatori alle prime armi ma non l’ho trovata.

Ne esistono a decine! Sono raggruppate, in ordine di difficoltà, nel VIDEOCORSO.

Playchess: Tarascio_Giusepp
13 Maggio 2012
3:20
Avatar
Masterblaster
Member
Members
Forum Posts: 234
Member Since:
25 Febbraio 2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Quando ero arruolato negli assaltatori dell' esercito ( quindi tanti anni fa) un giorno ci spiegarono come funzionava un mortaiio M19. Per chi non lo sapesse il mortaio è un pezzo di artiglieria a tiro curvo. Dopo aver spiegato passo per passo come si usa, un sergente mostrò come si ottiene un tiro diretto: prendendo in mano l'M19. Allora qualcuno chiese: “ma perchè non lo usiamo anche noi così?” e la risposta fu: “Perchè se lo usi tu così, ti polverizzi le costole!”

 

Nakamura conosce sicuramente tutte le regole base ma è un grande maestro e può permetterselo. Anche Bronstein disse una volta che per andare oltre le regole bisogna prima di tutto conoscere le regole.

Tutto qui.

Avvertenza: durante la stesura di questo post nessun pezzo degli scacchi è stato maltrattato.
14 Maggio 2012
8:20
Avatar
Giuseppe Tarascio
Amministratore
Forum Posts: 1931
Member Since:
30 Novembre -0001
sp_UserOfflineSmall Offline

Oramai mi sono affibbiato (da solo) l’etichetta di “luddista” (setta inglese dell’800 che combatteva cxontro le macchine utensili). Ma io non odio i motori. Semplicemente, li tratto per quello che sono: uno strumento (tool) per aiutare l’uomo, non un sostituto dell’uomo (avversario virtuale o, peggio ancora, allenatore virtuale).
Per mostrare un uso corretto dei motori (a mio parere!) oggi ho pubblicato il Videoesercizio 84 (Scegli il piano corretto in mediogioco n.18) in cui è evidente come il tandem uomo-macchina (GM Rublevsky +chess engine) ha funzionato egregiamente.

Playchess: Tarascio_Giusepp
16 Maggio 2012
7:49
marcoxxx75
New Member
Members
Forum Posts: 2
Member Since:
27 Luglio 2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Ciao a tutti

di seguito vi riporto una partita giocata su chess.com tra me (3N) e niente meno (provate a indovinare…) il maestro Tarascio (che ovviamente mi ha schiacciato dopo poche mosse)

Ho provato ad inserire alcuni commenti. Cosa ne pensate?

17 Maggio 2012
10:17
Avatar
Giuseppe Tarascio
Amministratore
Forum Posts: 1931
Member Since:
30 Novembre -0001
sp_UserOfflineSmall Offline

Se qui c’è qualcuno che è stato “schiacciato”, quello sono io (il Nero).
Già da questa differente valutazione (il Nero convinto di aver perso; il Bianco convinto di stare male) possiamo dedurre l’interesse della partita, che in realtà è vissuta di sole 6 semimosse, da 13…Ch4 a 16.Ag5.
Ed allora, invece di analizzare tutta la partita, mi limto ad una serie di diagrammi.
Il primo è dopo 13.Ca4. Si tratta di una variante teorica dell’Alapin, in cui il Nero ha giocato la rara 8…Cc6 invece della più frequente 8…Axf3 9.gxf3 Cc6.

r4rk1/p2qppbp/2p3p1/3pPn2/N2P2b1/1Q2B3/PP1N1PPP/R3K2R b KQ – 0 13r4rk1/p2qppbp/2p3p1/3pPn2/N2P2b1/1Q2B3/PP1N1PPP/R3K2R b KQ – 0 13

Per la cronaca, vi sono due partite con questa posizione: Zagrebelny (2535)- Vorontsov (2335) St Petersburg op 1993 finita patta (la partita continuò con 13…Tab8 14. Dc3 f6 15.Cc5 Dc8) ; e una partita per email del 2001. In entrambe il Nero ha giocato 13…Tab8. Ma io ho proseguito con 13…Ch4. PERCHE’?
Valutiamo la posizione.
Se la analizziamo con un motore, ci dirà che il Nero sta meglio, per via della coppia degli alfieri. Ma, per sfruttare tale vantaggio, il Nero deve APRIRE la posizione, con qualcosa tipo …f6. Il Bianco rinforzerà il centro pedonale con f4 e poi userà l’avamposto in c5 per il cavallo. Inoltre, potrà usare la debolezza del pedone c6 giocando Dc3. Dunque …Tab8 è sbagliata, in quanto aiuta il Bianco a piazzare la Donna in c3, da dove rinforza e5 ed attacca c6. Ecco perchè ho giocato 13…Ch4:

r4rk1/p2qppbp/2p3p1/3pP3/N2P2bn/1Q2B3/PP1N1PPP/R3K2R w KQ – 0 14r4rk1/p2qppbp/2p3p1/3pP3/N2P2bn/1Q2B3/PP1N1PPP/R3K2R w KQ – 0 14

L’idea è che il Bianco non può arroccare (14.0-0 ? Ah3! Non vista nelle analisi di Marco) e deve quindi giocare 14.Tg1, perdendo il diritto all’arrocco. Ora però il Nero è nei guai. I due pezzi minori Ch4 e Ag4 sembrano aggressivi, ma in realtà sono piazzati male. Il Bianco ha il semplice piano di giocare Cc5, poi caccia i pezzi neri con i pedoni g3 / f3 ed arrocca lungo. Il Nero non aprirà mai la posizione ed il Cc5 dominante controllerà il lato di Donna ed il centro.
Molto preoccupato, ho giocato 14…Dc7 (lascio le case chiare d7 e c8 alla ritirata dell’alfiere) a cui il Bianco ha risposto con l’inaspettata 15.Tc1 !, minacciando Dxd5

r4rk1/p1q1ppbp/2p3p1/3pP3/N2P2bn/1Q2B3/PP1N1PPP/2R1K1R1 b – – 0 15r4rk1/p1q1ppbp/2p3p1/3pP3/N2P2bn/1Q2B3/PP1N1PPP/2R1K1R1 b – – 0 15

La situazione sta per precipitare. Ad esempio vediamo questa variante, tipica dell’inutilità dei motori scacchistici nell’analisi) 15…Tad8 (difende d5) 16.f3 (caccia l’alfiere) Ad7 17. Cc5 Cf5 (attacca Ae3) 18. Af2 h5 (cos’altro?) 19.g4! e la posizione è istruttiva:

3r1rk1/p1qbppb1/2p3p1/2NpPn1p/3P2P1/1Q3P2/PP1N1B1P/2R1K1R1 b – g3 0 193r1rk1/p1qbppb1/2p3p1/2NpPn1p/3P2P1/1Q3P2/PP1N1B1P/2R1K1R1 b – g3 0 19
Che splendida situazione! Queste posizioni sono la morte dei chess engines! Il Re bianco è al SICURO al centro, mentre tutti i pezzi bianchi sono attivi.
Rybka suggerisce 15… Da5 (altra mossa idiota, da motore. Dopo il cambio delle Donne la coppia degli alfieri non vale più niente) 16.Cc5 Tab8 17.Dc3 ed il vantaggio del Bianco è evidente.
In partita ho giocato, coerentemente con la mossa precedente, 15…Ad7

r4rk1/p1qbppbp/2p3p1/3pP3/N2P3n/1Q2B3/PP1N1PPP/2R1K1R1 w – – 0 16r4rk1/p1qbppbp/2p3p1/3pP3/N2P3n/1Q2B3/PP1N1PPP/2R1K1R1 w – – 0 16

E qui il Bianco, invece di giocare la logica 16. Cc5 ha voluto graziarmi con la debole “minaccia” 16.Ag5? senza accorgersi che la forzata 16…Cf5 guadagna un tempo (attacca d4) e permette la tanto sospirata apertura della posizione con 17…f6.

CONCLUSIONI.
Il Nero non giocherà più questa variante.
Il Bianco deve abituarsi a valutare meglio le posizioni Cavallo vs Alfiere (avamposto in c5 vs apertura del centro con …f6 era il motivo strategico della partita).

Playchess: Tarascio_Giusepp
17 Maggio 2012
12:27
Ghiceda
Member
Members
Forum Posts: 6
Member Since:
28 Febbraio 2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Bella partita, complimenti a entrambi.

Non ho capito su quale tempo di riflessione avete giocato…

Se è vero che dalle sconfitte si impara qualcosa, qui il bianco ha l'opportunità di una seria riflessione. La mossa che perde, abbiamo visto è stata 16 Ag5 come da ultimo diagramma di Tarascio.

Come spiegare questa scelta? Qui ci deve aiutare il conduttore del bianco.

La domanda è: aveva realizzato che il nero poteva spingere in f6, o cosa pensava della posizione e dei piani del nero?

La seconda riflessione riguarda esattamente la mossa eseguita. Ag5. Con tale mossa si attacca il cavallo e il pedone, una bell'attacco doppio! Bene, prima di eseguirla si è chiesto come avrebbe risposto i nero? Il nero non ha molte scelte, può difendere il cavallo? NO, può avviare un controgioco, un attacco da altre parti o altro ancora? NO (a parte Tb8 che non aiuta). Quindi? quindi il nero deve muovere il cavallo, ma delle sole 3 mosse legali due portano alla perdita del cavallo senza compenso, ne rimane UNA, una soltanto che (fortuna per il nero) guarda caso difende l'altro pezzo minacciato, il pedone. A dirla così sembra che il bianco abbia giocato Ag5 senza chiedersi quale risposta poteva fare il nero, oppure non visualizzando correttamente la posizione dopo l'obbligata Cf5 (difesa di e7 e minaccia su d4). Oppure non comprendendo che dopo 16 Ag5 Cf5 17 Dc3 poteva seguire appunto 17 f6

 

17 Maggio 2012
9:36
sisio1
Member
Members
Forum Posts: 7
Member Since:
2 Febbraio 2012
sp_UserOfflineSmall Offline

Ciao maestro, questa partita non è – tecnicamente – ancora finita ma è come se lo fosse. Trattasi di partita per “corrispondenza” su chess.com e l’avversario (bianco) con 1732 di Elo (ovviamente assolutamente falsi, come possono tutti costatare). Attendo commento… e già ringrazio!  


 

18 Maggio 2012
9:45
Avatar
Giuseppe Tarascio
Amministratore
Forum Posts: 1931
Member Since:
30 Novembre -0001
sp_UserOfflineSmall Offline

Utile per capire meglio la Siciliana Chiusa.

Playchess: Tarascio_Giusepp
18 Maggio 2012
10:31
sisio
Member
Members
Forum Posts: 13
Member Since:
25 Dicembre 2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Comincio a pensare che questi commenti alle mie partite valgano più delle tue utilissime videolezioni!

T'offenderesti se “abusassi” (lo farei oculatamente) di questo eccellente servizio?

1. Traggo lezione dal commento al mio tredicesimo tratto: inibilre l'avamposto all'avversario!

2. Ricorderò di non indebolire inutilmente l'arrocco (mossa … 16).

3. Dovrò dedicare maggiore attenzione alla ricerca delle combinazioni che mi fanno guadagnare un vantaggio (mossa … 23)… ma qui chiedo: la tua 23 … g4, che avrebbe guadagnato il cavallo, sarebbe stata possibile senza l'indebolimento dell'arrocco?

A presto

@sisio

18 Maggio 2012
10:41
Avatar
Giuseppe Tarascio
Amministratore
Forum Posts: 1931
Member Since:
30 Novembre -0001
sp_UserOfflineSmall Offline

sisio ha scritto:

Comincio a pensare che questi commenti alle mie partite valgano più delle tue utilissime videolezioni!


Puoi leggere migliaia di libri, comprare il motore scacchistico più evoluto, seguire video o lezioni frontali dal Campione del Mondo, ma nulla sarà mai più efficace della analisi delle TUE partite.
Da qualche parte, qui nel Forum, facevo riferimento ad un’intervista di Fabiano Caruana pubblicata sul sito FSI nel 2007 in cui diceva che non studiava teoria delle aperture, ma ogni giorno analizzava posizioni tratte dalle sue partite. Dovrò fare un video tratto da una partita sua, per sottolineare il concetto.
P.S. sì, g4 indebolisce lo scudo pedonale dell’arrocco nero, ma un cavallo è un cavallo. Ed inoltre, dopo la sparizione del Cf5 bianco, l’arrocco nero ne esce rafforzato, non certo indebolito.

Playchess: Tarascio_Giusepp
18 Maggio 2012
10:59
sisio
Member
Members
Forum Posts: 13
Member Since:
25 Dicembre 2010
sp_UserOfflineSmall Offline

Ops, equivoco!

Non intendevo chiedere se la tua perfetta g4 avrebbe indebolito lo scudo pedonale dell'arrocco ma se la mia erronea 16… h5 non ne abbia costituito indispensabile presupposto. In sostanza: dal mio involontario indebolimento d'arrocco è scaturita la possibilità (da me, comunque, non sfruttata) di guadagnare un pezzo!

Beh, forse mi rispondo da solo: non si ragiona così… a scacchi!!!

Sull'iPhone ho scaricato il widget PlayChess dove seguo le partite dei tornei in diretta (ovviamente Caruana in primis e, in questi giorni, il mondiale) tentando dii individuare la prossima mossa prima che sia fatta. E' un buon esercizio?

 


18 Maggio 2012
11:05
Avatar
Giuseppe Tarascio
Amministratore
Forum Posts: 1931
Member Since:
30 Novembre -0001
sp_UserOfflineSmall Offline

Si, ma è vietato suggerire! ahahahahahahaha

Playchess: Tarascio_Giusepp
No permission to create posts
Forum Timezone: UTC 1

Most Users Ever Online: 124

Currently Online:
2 Guest(s)

Currently Browsing this Page:
1 Guest(s)

Top Posters:

madame x: 501

Masterblaster: 234

Stefano Gemma: 202

pinkmoon: 146

DNApisano: 139

Luciano: 111

Member Stats:

Guest Posters: 3

Members: 7027

Moderators: 0

Admins: 1

Forum Stats:

Groups: 1

Forums: 1

Topics: 311

Posts: 4063

Newest Members: Giuseppe Parisi

Administrators: Giuseppe Tarascio: 1931

I Commenti sono chiusi


Hit Counter by technology news