Login
Supporta il sito

Venditascacchi.it
scacchi, scacchiere e chess set completi artigianali fatti a mano in
Italia
scacchi, scacchiere e chess
set completi
artigianali fatti in Italia

Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
3 visitatori online
3 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Quiz giornaliero

Larsen 1.b3

3#Larsen 1.b3
Per il Nero.

Poichè, studiando l’Apertura Bird 1.f4 abbiamo incontrato la Larsen-Bird, mi sembra ovvio proseguire il repertorio con lo studio dell’Apertura Larsen.
Negli anni venti (dal 1927 al 1929) Nimzowitsch usò questa apertura 3 volte, per rientrare in una Ovest Indiana a colori invertiti, e quindi con un tempo in più. Ma negli anni 60 Bent Larsen, il più forte giocatore dell’Europa Occidentale (finchè non fu distrutto da Fischer), trasformò questa mossa in un formidabile sistema tattico. Il Bianco piazza l’alfiere camposcuro sulla grande diagonale a1-h8 prima di decidere dove piazzare i suoi pedoni centrali. Da notare che anche lo stesso Bobby Fischer la usò un paio di volte.

3 Commenti a “Larsen 1.b3”

  • FANTASTICO says:

    Un saluto al Maestro Tarascio e ai lettori.

    Maestro, in merito alla ultima posizione del suo video, volevo segnalare che, premettendo il mio non capire il tratto 11.h3 (i tratti 11.Tc1 o 11.Cd5 non sono più forti?), dopo 13…c6 analizzando la posizione (senza computer) mi sembra buona per il Bianco 14.d5 dopodichè se il Nero cambia in d5 resterà con una vistosa debolezza in d6 e stessa cosa accade dopo 14…c5 dopo la quale mi sembra forte 15.Dd2 con l’idea 16.Df4. E’ vero che il Bianco ha l’alfiere delle case chiare cattivo ma sinceramente mi sembra che comunque il Bianco stia meglio. Ritengo che a gioco corretto il Nero non perda ma entrare in un mediogioco in lieve svantaggio non penso sia entusiasmante per il Nero.
    Se vorrà fornire a me e ai Lettori dei lumi in merito gliene sarei grato.

    Seconda e ultima domanda: Come mai in questa serie di video non ha trattato il Gambetto di Budapest dato che penso si possa tranquillamente asserire che è una apertura rara?

    La ringrazio anticipatamente per la risposta e complimenti per i bei video che propone.

    1N Riccio Luigi.

  • Giuseppe Tarascio says:

    Alla mossa 11 l Bianco ha molte opzioni: ad esempio. Rapport (2736) contro Ponomariov nel 2019 ha giocato 11.Tc1. Ma questo cosa cambia, ai fini del video? Il video suggerisce un setup, ma poi, per una categoria nazionale, sapere che nella partita di Hu (quella scelta nel video come partita modello) alla mossa 16 o alla n.27 vi sia un miglioramento, credo interessi poco, dato che la possibilità di ripetere la stessa sequenza di mosse in una partita a tavolino è vicina allo zero. Quello che conta è avere una idea, ub setup: poi, la ricerca della “mossa migliore” lasciamola ai fan dei motori.
    Per quanto riguarda altre aperture, per ora non so se continueò, dato lo scarso interesse che ho riscontrato.

  • FANTASTICO says:

    Salve Maestro, Grazie per la risposta. A me la serie sulle aperture rare e’ piaciuta e non Le nascondo che reputo buona cosa un ulteriore arricchimento… Umile suggerimento. Pensi che ho inserito, da nero, nel mio repertorio la difesa baltica grazie al suo video ed ho comprato il libro di Lonsdale di cui parla nel video dedicato oltre ad altre, seppur piccole, monografie sulla difesa baltica. Aspettando l ultimo video della serie, sperando non sia l ultimo… La saluto.

    1N Riccio Luigi.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news