Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
2 visitatori online
2 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Esercizio 7

VALUTA LA POSIZIONE – 7

Ancora Karpov lo strangolatore… 😛

Clicca qui se preferisci salvare il video: Esercizio 7 (929)

7 Commenti a “Esercizio 7”

  • Whiteknight says:

    Molto bella tutta la spiegazione del flusso di pensiero di Karpov, complimenti.

  • Barese92 says:

    Maestro, provando a risolvere l’esercizio prima della spiegazione, ho provato anch’io a immedesimarmi nei panni del Nero, e ho trovato 1…g5 seguita da 2…h5 per poi chiudere la diagonale all’alfiere bianco, in modo tale da poter sviluppare il cavallo in d7: per questo avevo scelto come mossa del bianco Ah6; in caso il nero interponga l’alfiere, un cambio ci sta, essendo anche l’alfiere l’unico pezzo attivo del Nero; se sposta la torre in e8, in primis ho evitato il piano del Nero e poi avevo pensato mosse come Tfe1 o Db5. Fermo restando l’ottima mossa di Karpov, è questo un buon piano? Grazie mille 🙂

  • 1.Ah6 è molto buona. Se il Nero gioca 1…Te8;2.Tfe1 Te7 3.Txe7 Axe7; 4.Ad2! seguita da Te1. Se invece 1…Ag7; 2.Axg7 Rxg7; 3.Tfe1. In entrambi i casi, il controllo della colonna e- assicura al Bianco un buon compenso per il pedone. A questo punto, possiamo dedurre due conclusioni:
    a) Karpov aveva sottovalutato la risposta …h5;
    oppure (e credo che la seguente sia l’ipotesi più probabile)
    b) Karpov ha pensato:” Tanto non perdo! Se il mio avversario fosse stato Barese92 (studente di Tarascio) avrei potuto temere qualcosa. ma Timman me lo mangio crudo…” ahahaha

  • Barese92 says:

    Ahahah, sicuramente la B 🙂

  • pedonepassato says:

    Molto bella tutta la spiegazione del flusso di pensiero di Karpov, complimenti.

  • am.forte says:

    Buongiorno Maestro, e complimenti vivissimi per il sito, del quale sto sfruttando ogni risorsa come se ogni volta mangiassi la ciliegina sulla torta (i video-esercizi ne sono l’ultima chiara dimostrazione). Mi chiedevo, come mai in partita Karpov giocò subito dopo 16…h5, 17.Tfe1? Che cosa lo ha portato a cambiare strategia così rapidamente, prendendo anche in considerazione che lasciò una buona possibilità di recupero al N (il raddoppio di torre bianca su colonna E non mi sembra più vantaggioso che perseguire l’attacco contro b6)?
    Chiedo scusa in anticipo se non avessi notato qualcosa di lapalissiano, ma sto per la prima volta, pur sempre da autodidatta, seguendo del materiale (qui sul sito) in modo intensivo nello scopo di migliorare e metodicizzare il mio gioco, e sono ancora all’inizio, quindi anche “buttarmi” in domande ed ipotesi mi sembra una tappa fondamentale per una corretta evoluzione.
    Grazie e ancora complimenti sinceri.

  • Giuseppe Tarascio says:

    La continuazione della partita esula dall’argomento del video (ed infatti verso la fine dico:”lasciando da parte il seguito della partita” ecc.). La partita è estesamente commentata in vari libri, ma io volevo focalizzare l’attenzione solo su Tb3!

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news