Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
1 visitatori online
1 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Colore 1

Strategia casa chiara/scura: INTRODUZIONE
SOMMARIO:
1- Definizioni
2- Principi teorici        😯   QUI (539) in pdf
3- Un esempio classico: Szabo-Geller 1953 (analisi di Bronstein)
Partita commentata: Granaldi A.- Tarascio G. 2006
Ecco il video; Potete vederlo direttamente cliccando sulla freccia: dura circa 29′.
Oppure potete salvarne una copia, in quanto il file è downloadabile, per poterlo guardare a schermo intero: 26 Mb. Cliccate qui: Colore 1 (1400).

13 Commenti a “Colore 1”

  • acelum says:

    essendo un giocatore autodidatta non posso altro che apprezzare le sue lezioni. grazie

  • shade64 says:

    video FA-VO-LO-SO,
    non solo chiarissimo e utilissimo,
    ma anche divertente quando dice…”nimzovich, non e’ che le sbagliava tutte…”
    sei una forza Maestro!

  • enzo scardamaglia says:

    Davvero un gran bel lavoro. Complimenti per la chiarezza

  • Salvatore Cappuccio says:

    Per noi principianti è ottimo! Grazie!

  • fc6 says:

    mi scusi per la domanda che non centra molto con questa stupenda videolezione, lei nel video afferma che la miglior difesa contro d4 è la nimzo-indiana (o la slava), ma se dopo 1d4 Cf6 2c4 e6 il bianco non gioca 3Cc3 ma 3Cf3 lei cosa consiglia di giocare?

  • 3…Ab4+ Bogo-Indiana. Un buon libro sul tema che mi sento di consigliare è Lev Alburt, Roman Dzindzichashvili, Eugeny Peresheltein – Chess Openings For Black, Explained – A Complete Repertoire(2005). In SOLE 550 pagine, Dzindzi analizza una piccola selezione di varianti relative alla NimzoIndiana, BogoIndiana e Dragone Accelerato. Ovviamente, data la sintesi, talvolta necessita di ulteriori approfondimenti tramite monografie specifiche. Lui stesso ha pubblicato la seconda edizione nel 2007, ma credo ne seguiranno altre, data la complessità dei sistemi di aperture in oggetto.

  • marcone7 says:

    egregio maestro, una chiara dimostrazione di come uno sport complicatissimo come gli scacchi possa essere spiegato in maniera semplice. però non capisco in tutta sincerità la sua linea per chiudere la partita i matti che ne scaturivano erano sublimi. così come non capisco la strategia del suo avversario se c’è una cosa che non deve fare il bianco è cambiare il suo alfiere bianco nel gambetto di donna. per il resto credo che mi ascolterò tutte le sue lezioni come ben noto non è mai troppo tardi per far si che il proprio gioco non sia un mero spostamento di legname!

  • brave-knight says:

    complimenti!!! le video lezioni sono veramente ben fatte.
    Trattano temi non semplici rendendoli veramente chiari… ( anche ad un NC come me 😉 )
    lo so erano consigliate a giocatori da 1800 in su , ma non ho saputo resistere.

    Grazie mille.

  • danilox says:

    Al di là del concetto di strategia su casa chiara/scura, oggetto del video; vorrei chiedere chiarimenti a proposito dei due cambi Alfiere x Cavallo della seconda partita. Tematico della Nimzo-indiana è il cambio dell’Alfiere scuro sul Cavallo di Donna: di solito il Nero sacrifica la coppia degli Alfieri per cambiare la struttura pedonale e per togliere l’opzione dell’arrocco lungo al Bianco. Compenso più che sufficiente, a mio avviso. Ma in questa variante dove il Bianco gioca Dc2, oltre allo sviluppo prematuro della Donna, non vedo altri vantaggi…ricordo che ad un certo punto della partita il Bianco ha schierato in maniera pericolosa i due Alfieri e la Donna sull’arrocco Nero….poi non è riuscito a sfruttarli bene, ma questo è un altro discorso. Ci pensa però il Bianco a mettere le cose a posto: va… addirittura a cercare il Cavallo del Nero per cambiarlo con il proprio Alfiere, gratis. Non capisco il vantaggio in questo scambio, forse sperava di in un finale di Alfieri contrari?

  • Purtroppo, confesso di non aver capito il senso delle domande, un po’ troppo filosofiche e prive di concretezza.
    1) Dopo 8.a3 il cambio Ab4xc3 è FORZATO. Quindi nessuna scelta “tematica della Nimzo-Indiana” in senso libresco: dura e pura necessità, da parte del Nero;
    2) Il significato del cambio alfiere per cavallo eseguito dal Bianco ho cercato di spiegarlo nel video, ma evidentemente ho fallito e sono stato poco chiaro: chiedo scusa. E’ difficile spiegare concetti strategici complessi come quello del “Colour complex” usando parole semplici: spesso fallisco, in questo ingrato compito di divulgazione ai principianti.

  • Dino70 says:

    Video splendido, accurato e di certo non facile per chi, come me, ha ripreso a giocare da poco. Ma proprio per questo istruttivo e lucido. Interessante e affascinante l’applicazione della nimzo-indiana…Grazie al Maestro Tarascio, che ci regala, con entusiasmo e competenza, “perle” di questo fantastico gioco!

  • luluccio90 says:

    Oggi mentre guardavo la partita 9 del match mondiale Anand-Carlsen, inoriddivo al vedere il norvegese spostare i suoi pedoni su casa bianca (dopo che aveva cambiato l’alfiere camposcuro) ahahah… Peccato che poi Anand abbia calcolato male l’attacco sulle case scure…. http://en.chessbase.com/post/chennai-g9-magnus-44-beats-battling-anand

  • Davide says:

    Da manuale le 2 spinte g4 ed f5 ……..davvero istruttive ……..Lei Maestro insegna gli scacchi moderni …grazie

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news