Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
1 visitatori online
1 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Esercizio 65

SCEGLI IL PIANO IN UN FINALE DI PEDONI – n.4

Riprendo una Serie che avevo trascurato (il primo è stato il n.52 ). Ti ricordo la strategia di ricerca della mossa giusta:”Devo muovere il Re o spingere un pedone?” I finali di pedone insegnano a calcolare, dunque spegni il motore scacchistico ed accendi il tuo cervello!
Questo studio di Richter (1957) è dedicato alla “corsa di pedoni”, argomento che mi è sempre piaciuto (insieme alla “spinta di rottura”).

Clicca qui se vuoi salvare il video:Finale di pedoni - 4 (515)

3 Commenti a “Esercizio 65”

  • seanconiglio says:

    E’ vero, qui non servono i motori. Le varianti sono solo due e abbastanza brevi: la morte o la vita! Io sto usando da pochissimo una versione di Fritz nemmeno tanto recente per l’analisi delle mie partite di torneo oppure on line. Uso lo strumento analisi infinita, e lascio che Fritz mi indichi quelle che avrebbero potuto essere le varianti migliori rispetto a quella giocata. Mi sembra il modo migliore di usare il motore: uno strumento di verifica e studio dopo che la partita umana ha avuto luogo, mai un suggeritore a priori, a “cervello spento”.

  • Il motore può essere usato anche come suggeritore a priori, guardando la mossa che suggerisce e chiedendosi:”PERCHE’?” Perchè il motore mi suggerisce quella mossa?
    Non ho “paura” dei motori, ma temo l’uso “cattivo” del motore, da parte di “cattivi” scacchisti. Ci vorrebbe la “patente”, come per guidare un’auto di grossa cilindrata…

  • Ciro says:

    Ottima spiegazione io avrei mosso il Re

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news