Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
2 visitatori online
2 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Videolezione 16


COME SI PENSA NEI FINALI COMPLESSI.
Video 1a

Nel Videocorso Finali di Pedone due utenti hanno posto la domanda:” Ma come si pensa, nei finali?“.
Interessante questione, che merita un approfondimento rispetto al mio commento, che qui sintetizzo:
“In linea generale, tutti i finali possono essere divisi in 2 categorie:
1. Finali Teorici – sono quelli il cui risultato è comunemente noto, ovviamente a gioco corretto. Sono posizioni ben studiate e la soluzione è interamente tecnica.
2. Finali Pratici – posizioni che appaiono nelle partite reali. Questi di solito hanno più pezzi e pedoni dei finali teorici, ma possono essere risolti solo applicando le conoscenze basilari sui finali. L’obiettivo è di trasporre questi finali, in quelli del primo tipo – i teorici.”

Nei finali complessi, però, abbiamo bisogno di un flusso di pensiero ordinato, che possiamo così suddividere:
1) Quali sono le debolezze del mio avversario?
2) Quali sono le mie debolezze?
3) Cosa vuole fare (minacce, piani) il mio avversario?
4) Cosa devo fare io (piani)?
5) Calcolo delle varianti.
In sintesi, i punti 1) e 2) sono la Valutazione della Posizione; il punto 3) è la profilassi difensiva ed il punto 4) è la profilassi offensiva. (vedi Videolezione 15 sulla Profilassi)
Ora, come studiare tutto ciò? Studiando le partite dei Maestri, con opportuni esercizi! In questo video seguirete due finali complessi, per osservare da vicino il corretto flusso del pensiero.

Ecco il video; potete vederlo direttamente cliccando sulla freccia: dura circa 33′.
Oppure potete salvarne una copia, in quanto il file è downloadabile, per poterlo guardare a schermo intero: 32 Mb. Cliccate qui: finali complessi (1093).

4 Commenti a “Videolezione 16”

  • cantico says:

    Grazie, molto chiaro ,ancora please ,indicando se possibile gli errori nei quali si può cadere.In particolare , la paura di perdere una posizione ,non conoscendo bene le triangolazioni .da quando ho scoperto questo sito ho smesso di giocare su internet ,rincorrendo sfide ridicole con me stesso e futili punti .E’ un lusso questo sito,risveglia la voglia di migliorarsi,grazie ancora .

  • Qwerty8 says:

    Al minuto 11:11,Karpov non poteva giocare Db2?

  • No. Dopo 39.Db2? Dxb2 40.Cd3xb2 rimane senza protezione il pedone f2 (40…Ac5xf2) ed addirittura il Nero sta meglio (il Bianco è rimasto coi pedoni doppiati sulla colonna g-).

  • Davide says:

    Impressionante : il bianco ha triangolato con il re per prendere il h5 quando il cavallo nero è in e7 . Bellissimi questi 2 finali , commentati in questo modo dal MAESTRO TARASCIO , sembra davvero di essere nella testa dei Grandi Maestri mentre pensano . GRAZIE !!!

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news