Login
Supporta il sito

Venditascacchi.it
scacchi, scacchiere e chess set completi artigianali fatti a mano in
Italia
scacchi, scacchiere e chess
set completi
artigianali fatti in Italia

Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
2 visitatori online
2 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Quiz giornaliero

Benoni 1.d4 c5 2.dc

19#Benoni Sistema Mikenas 1.d4 c5 2.d4xc5 f5
Per il Bianco.

Qui puoi scaricare il database relativo ai video pubblicati finora:Aperture rare 1-19 (7) L’archivio è compresso e criptato con la stessa password che usi per accedere al Grado 9.

8 Commenti a “Benoni 1.d4 c5 2.dc”

  • FANTASTICO says:

    Un saluto al Maestro Tarascio e ai lettori.

    Maestro se non disturbo vorrei chiederLe quali sono le differenze tra il sistema Mikenas (il primo forte giocatore a credere davvero nella Difesa Alekhine) da Lei descritto accuratamente e la mossa 3.Cc3 che credo persegua gli stessi obbiettivi (Ce4 e Cd6+).
    Perchè giocare Cd2 invece della più naturale Cc3?

    La ringrazio anticipatamente e La saluto cordialmente.

    1N Riccio Luigi.

  • Giuseppe Tarascio says:

    Lo spiego di sfuggita intorno al minuto 8.30″. La mossa Cd2, rispetto a Cc3, offre l’extra-opzione Cb3, utile quando il Nero ritarda la ricattura del pedone c5, ritenendola non urgente. In realtà, con Cb3-Ae3-Dd4 il Bianco ha varie chances per conservare il pedone in più, trasformando 1…c5 in un gambetto involontario.

  • FANTASTICO says:

    Grazie.

  • FANTASTICO says:

    Un saluto al Maestro Tarascio e ai lettori.

    Maestro il video è ottimo non solo per le varianti ma soprattutto per le idee sottese, complimenti. Le segnalo che forse per la lunghezza del video non ha parlato di 2…Cf6 e 2…Cc6 su cui aveva accennato.
    Posso permettermi di chiederle dove ha trovato questa variante data la sua lunga esperienza della stessa?
    Posso chiederle qualche libro dove essa e’spiegata?

    Saluto Lei e i lettori.

  • Giuseppe Tarascio says:

    Le partite del GM Kovacevic, esperto di Colle System e London System, sono molto istruttive.

  • FANTASTICO says:

    Un saluto al Maestro Tarascio e ai lettori.

    Grazie per la risposta Maestro.
    Sarà un piacere analizzare le partite del GM Kovacevic su questa variante.
    Se non La disturbo Le sottopongo un piccolo quesito.
    Per uno scacchista che apre 1.d4 e che non vuole entrare nelle acque della Benoni (ad esempio gioca regolarmente 1.e4 ma sporadicamente apre 1.d4 e ovviamente essendo un dilettante non può conoscere tutte le aperture), dopo 1.d4 Cf6 2.c4 c5, oltre alla buona 3.Cf3 che presumibilmente entra nella Siciliana Maroczy, volendo restare nella partita di Donna, secondo Lei è giocabile 3.dxc5 nello spirito della variante 1.d4 c5 2.dxc5 da Lei proposta?
    Spero non mi criticherà sul fatto che vedendo e studiando il Suo video mi sia balenata l’idea di giocarla alla terza mossa dopo 1.d4 Cf6 2.c4 c5.
    Naturalmente per “giocabile” intendo che il Bianco può lottare per un vantaggio (per quanto piccolo) d’apertura e con statistiche che non lo penalizzano troppo.
    La saluto e La ringrazio oltre che per le risposte anche per il Suo prodigarsi verso la conoscenza scacchistica.

    1N Riccio Luigi

  • ninofeb64 says:

    Salve Dott.Tarascio. In caso della linea(da lei non citata) 1.d4,c5 2.dxc,e6 3.Cd2,e solo ora Ca6, sembrerebbe non più tanto vantaggiosa(come lo è in altre varianti) l’idea di fondo di Cd2….
    Grazie per un eventuale risposta.
    Antonino

  • Giuseppe Tarascio says:

    Credo che 4.c3 seguita da b2b4 & da e2-e4 sia sufficiente per andare in vantaggio di spazio o di sviluppo. Contro Ca6 nel video parlo della idea a3+b4, ma anche c3+b4 è idea efficace.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news