Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
2 visitatori online
2 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Est Indiana 1

LE IDEE DIETRO LE APERTURE

Difesa Indiana di Re (Est-Indiana)
E68 Est-Indiana col Fianchetto

Parlare di Est-Indiana ad una categoria nazionale corrisponde allo sventolio di un drappo rosso davanti un toro inferocito.
Commentando questa mia partita, Marinkovic (ELO 2320) – Tarascio, S.Benedetto del Tronto 1990, troppo breve per poter essere inserita tra le “partite modello” sulla Difesa Est-Indiana, potrò:

a. Spiegare perchè l’Est-Indiana è apertura sconsigliata alle categorie nazionali;
b. Mostrare i piani tipici che seguono all’apertura del centro con e5xd4 (nel video cito, come testo di riferimento bibliografico, Alessio De Santis: La Difesa Est-Indiana – Edizioni Ediscere)
c. Parlare male di Nimzowitsch (il mio sport preferito).

Clicca qui per salvare il video: Idee dietro le aperture-Est Indiana 1 (464)

8 Commenti a “Est Indiana 1”

  • leonardo79 says:

    “Una caratteristica peculiare dell’Indiana di Re è che spesso la torre in a8 e l’alfiere in c8 non richiedono alcuno sviluppo: sono già ben piazzati nelle rispettive case di partenza e quindi, quando ciò è possibile, il Nero riesce a risparmiare ben due tempi non muovendoli”. (Bronstein, L’apprendista stregone, Roma 2003, Caissa; p. 35, commentando la Pachman-Bronstein, Praga, 1946)…d’accordo: lasciamo perdere i GM, compresi quelli del passato, che forse, quando non ti raccontavano le partite come delle storie avvincenti, come B., molte cose le davano per scontate e si rivolgevano senz’altro a professionisti…i tuoi commenti sono l’illuminazione sulla via di Damasco! (NB. Intanto sono stramazzato al suolo, folgorato…il resto, be’, si vedrà!!)

  • Ghiceda says:

    ihihih,

    credevo che il tuo sport preferito fosse parlar male dei “motori”, dei “motoristi”, dei “lampisti” dei “giocatori di chess-videogames”, delle “carote trentine”, dei tifosi del milan, dei “teorici d’apertura alla 32° mossa”…..

    ciao

    P.S. ah! dimenticavo: e dei “giocatori fai da te”.

  • Ghi, mi provochi, eh? Accetto lo sfottò!!! Non dimentico i “vecchi amori”: preparerò una serie di videoesercizi dal titolo “Fai impazzire il tuo Rybka” o “Guarda quanto è stupido Houdini”, con posizioni che solo la mente umana può capire…ahahaha

    P.S. Scacchisti (turisti) fai da te? ahiahiahi…Alpistruttor (Alpitour). Pubblicità (non) occulta!
    P.P.S. Non ho mai parlato male dei milanisti. O, quanto meno, non me lo ricordo…ahahah

  • bvito says:

    Ma sì è giusto che i giocatori con un basso punteggio elo giochino l’estindiana:
    1)giocano a memoria le prime 5 mosse ed è per quello che la scelgono;
    2)con i pari livello spesso riportano brillanti vittorie contro il disgraziato Re bianco che ignaro di tutto si è arroccato corto;
    3)si fanno le ossa come suol dirsi.
    Io giocavo l’estindiana quando avevo 1600, sono dovuto arrivare a 1900 per capire che non era cosa per me (troppo difficile) ma se tu mi avessi detto all’epoca non giocarla , non giocarla è troppo complessa per il tuo livello io non ti avrei creduto perchè non avevo sufficienti conoscenze per capire il perchè.
    E’ come se io dicessi a mio figlio di non fare una cosa perchè so che cadrà e si farà male , ma lui la farà lo stesso sin quando non cadrà e lo proverà sulla sua pelle: che ne pensi tu come istruttore?

  • “Fate quello che dico, ma non fate quello che faccio”. Dopo aver fatto vedere una partita in cui io giocavo l’Est-Indiana, sono quanto meno in imbarazzo…. 😆

  • Chessfire93 says:

    Interessante il video, ma dato che ha parlato a lungo di schemi tipici della est-indiana nel mediogioco, non potrebbe fare un video per presentare gli schemi principali?

  • Non rientra nei miei propositi a breve termine, in quanto non ho richieste da nessuno studente su un repertorio sull’Est-Indiana (minimo ELO 2000).
    Invece, proseguirò questa serie con un paio di video sulla Nimzo-Indiana, poi Ovest-Indiana ecc.ecc.
    Comunque, non lo escludo a priori, ma, eventualmente, prima farei qualcosa sul Sistema Svizzero della Nimzo-Indiana (perchè lo gioco io).

  • Faber says:

    premesso che gioco a scacchi da due mesi su un paio di piattaforme online, devo ringraziarla perche’ oltre a divertirmi tantissimo con le sue lezioni (stupende), sono arrivato nel giro di un mese a toccare i 1500 punti ELO , migliorando il gioco soprattutto nella tattica ,sia difensiva che di attacco

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news