Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
4 visitatori online
3 ospiti, 1 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Alapin 5

REPERTORIO per il NERO: Siciliana Alapin e Gambetto Morra.
Sistemi con 2…Cf6

Nel video precedente (Alapin 4) ho sottolineato le difficoltà nella costruzione di un repertorio: diversi ordini di mosse del Bianco (ritardo d4, non catturo c3xd4, ritardo Cf3) e “personalizzazione” delle linee prescelte, in base alla Siciliana adottata usualmente dal Nero. Perciò, utilizzo 2 repertori diversi, a seconda se lo studente gioca 2…Cc6 o 2…e6 (d6), che ovviamente non intendo inserire qui. In alternativa, però, inserisco questo database con una introduzione e 4 partite commentate per dare uno sguardo alle tematiche generali: Partite commentate Alapin 2...Cf6 (272)
Per concludere questa carrellata introduttiva ai sistemi con 2…Cf6, continuo a discutere solo la posizione chiave ottenibile dopo 1.e4 c5; 2.c3 Cf6; 3.e5 Cd5;4.Cf3 e6;5.d4 cxd4;6.cxd4 d6; analizzando la linea principale moderna 7. Ad3. Infine, uno sguardo anche a 7.Cc3.
Ecco il video; Potete vederlo direttamente cliccando sulla freccia: dura circa 18′.
Oppure potete salvarne una copia cliccando qui Alapin 5 (866).

9 Commenti a “Alapin 5”

  • shade64 says:

    sto guardando questi video su alapin
    ma dov’e’ il database delle partite commentate che dicevi?
    ciao e grazie

  • Un lapsus freudiano, a cui ho rimediato (vedi sopra).
    Spiego l’arcano: inizialmente, pensavo di lasciare anche il repertorio, come quello con …g6. Essendo tre (per 2…Cc6/d6; per 2…e6 e per il Morra) avevo anche usato l’opzione Carica/fondi di Chessbase. Ma, poco prima di registrare il quinto video, ho avuto un ripensamento: perchè “regalare” del mio materiale?!?. Quando infine ho messo il video online, il mio cervello ha “rimosso” anche le partite commentate che fanno parte del repertorio. L’attento shade64 mi ha punito!

  • bvito says:

    Solo una domanda: ma lei sconsiglia la var. dell’ALAPIN con 2)…d5 3)exd5 Dxd5 perchè la ritiene inferiore? Perchè se il motivo della supposta inferiorità è quello che essa conduce a posizioni di pedone di donna isolato (cos’altro desidera il Bianco) si può facilmente obiettare che anche la var. con Cf6 porta con una frequenza superiore al 50% a posizione riconducibili al ped . d isolato. Facendo l’avvocato del diavolo si può sostenere che il bianco impostando tale sistema può gettare alle ortiche almeno metà della ns. preparazione giocando precocemente exd6. Tanto valeva tagliare la teoria giocando subito d5! e non Cf6. (La mia è una provocazione).

  • Masterblaster says:

    Tarascio avrà le sue buone ragioni e sicuramente intreverrà in merito. Io credo che Cf6 sia migliore di d5 per motivi escluisvamente pratici. Infatti il B. può giocare l’Akapin subito con 1. e4 c5 2. c3 ma la può posticipare di una mossa con 1. e4 c5 2. Cf3 Cc6 3. c3 oppure 1. e4 c5 2. Cf3 e6 3. c3. Il repertorio di Tarascio “funziona” al di là dell’ordine di mosse del Bianco, quello con d5 no. Faccio solo un esempio: dopo 1. e4 c5 2. Cf3 Cc6 3. c3 d5 4. exd5 Dxd5 il Bianco può cambiare subito in c5 e il Nero ha due possibilità: 1) ricattura di Donna. ma dopo mosse come Ae3 non ha la ritirata im c7 perchè il Cavallo si è messo in mezzo. 2) Non ricattura e gambetta il pedone. E’ un gambetto rischioso e non è detto che il Cc6 sia utile per il controgioco del Nero.

    Con 1. e4 c5 2. Cf3 e6 3. c3 d5 sorgono problemi diversi. Innanzitutto il Nero si priva del controgioco con Ag4 e inoltre rinuncia alle varianti con e5 dato che ora costerebbero un tempo.

    Tutto questo non si verifica con l’ordine di mosse consigliato da Tarascio. Dal punto di vista pratico queste motivazioni mi sono sempre parse sufficienti. Forse
    Tarascio potrà aggiungere qualcosa di suo sempre tenendo presnete che il “padre” della moderna Alapin, Svesnikov, ritiene 2.., Cf6 la migliore e la gioca lui stesso.

  • Una provocazione giustissima! Ma, per rispondere, dobbiamo fare una distinzione fondamentale, tra giocatori professionisti e dilettanti.
    Cominciamo col dire che Tiviakov e Sveshnikov, i 2 maggiori esperti mondiali di Alapin, considerano migliori i sistemi con …Cf6. Perchè? Lo spiega lo stesso Sveshnikov, nell’introduzione de “The Complete c3 Sicilian”(2010):”the move 2.c3 rules out a whole load of variations which young players find very hard to grasp immediately!”, il che, tradotto in soldoni, significa che i giocatori più forti adorano varianti ristrette (dopo tutto, o giochi 2…d5 o 2…Cf6) ma che conoscono in profondità. Noi non siamo “giovani”, ma dilettanti. Perciò, se usiamo 2…d5, in fondo favoriamo il Bianco, che parte già convinto di usare il Pedone Donna Isolato in mediogioco. Con 2…Cf6 abbiamo la possibilità di portarlo in posizioni differenti (almeno, si spera!).
    Ciò detto, è ovvio che “tra noi” scegliere un sistema invece di un altro è solo questione di gusti: perderemo lo stesso,anche con 2…Cf6, per quella piccola, insignificante svista a cui siamo sempre così affezionati….

  • bvito says:

    Mi è capitato di recente di giocare la seguente partita con il nero:
    1) e4 c5 2)c3 Cf6 3)Ac4?! sorpresa; ammetto l’ignoranza in tanti anni di siciliana con il nero non mi era mai capitato di veder giocare questa sorprendente risposta di fronte alla quale ho dovuto pensare un po’non conoscendola. Cosa fare? 3)…d5 non mi sembrava male e anche 3)…e6 o 3)…Cc6 mi sembravano giocabili, ma alla fine mi sono detto “ma il pedone e4 è o non è l’orgoglio della posizione bianca, il bianco me lo offre su di un piatto d’argento ed io non ho il coraggio di accettarlo solo per non perdere l’arrocco” ma sì 3)…Cxe4!deve essere buona. La partita è finita bene perchè come previsto ho cambiato precocemente le le Donne e ho vinto un finale leggermente superiore. Le analisi del post,anche con qualche giocatore forte, non hanno condotto ad una parola definitiva sulla variante .Ai più l’accettazione appare inutilmente richiosa preferendo pareggiare il gioco con linee più soft, ma ha me è piaciuta molto questa linea che comunque ci ha obbligati entrambi a pensare con la nostra testa dalla 4 mossa in poi …e poi chi vince ha sempre ragione. <
    Vorrei un suo parere sulla variante. Grazie

  • 1. e4 c5 2. c3 Cf6 3. Ac4 Cxe4 {l’unica risposta critica.} (3… e6 alternativa valida 4. e5 d5 il Nero sta bene.) 4. Axf7+ {ora segue una linea forzata} Rxf7 5. Dh5+ g6 6.Dd5+ Rg7 (6… e6 è anche buona, ma non mi piace l’indebolimento delle case scure.) 7. Dxe4 Cc6 {il Nero ha 3 pedoni contro 2, al centro.} 8. Cf3 d5 9. De2 e5 (il Nero ha un bel centro. La domanda è: può reggerlo? Credo di sì, con facilità) 10. d3 (il Bianco non può catturare in e5: 10. Cxe5 Dg5-+) 10… Ae7 11. O-O (
    di nuovo, il Bianco non può catturare in e5: 11. Cxe5 Cxe5 12. Dxe5+ Af6 13.
    Dg3 Te8+) 11… Te8 il Nero ha un forte centro e la coppia degli alfieri. Non credo che la prematura 3.Ac4 abbia portato benefici al Bianco. L’arrocco artificiale del Nero è facile da realizzare.

  • Nick Carter says:

    … se cerco di aprire Partite commentate Alapin 2 …Cf6 (108) si apre una finestra con una sequenza di files .cba .cbb .cbc ecc. come si fa ad aprirli?

    grazie
    Nick

  • Prima di tutto bisogna scompattare il file con zip. Poi, si apre con Fritz o con Chessbase (è sufficiente la versione Light, gratuita, scaricabile in homepage). Bisogna aprire il file con estensione .cbh

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news