Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
1 visitatori online
1 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Leone 4

LEONE – Parte quarta

Il video più divertente di tutti! Dopo 1.e4 d6 2.d4 Cf6 3.Cc3 e5 4.Cf3 Cbd7 5.Ac4 Ae7 il Bianco può mostrarci tutte le sue possibilità tattiche sacrificando a ripetizione in f7 con l’alfiere campochiaro!
Pertanto, studieremo come neutralizzare 6.Axf7+ (Gambetto Banks) oppure la subdola 6.Cg5 0-0 7.Axf7+ od ancora 6.dxe5 dxe5 7.Axf7+ (Gambetto Kan).

NOTA 1/9/2016. Un repertorio non ha senso, se non viene aggiornato. A tal fine, ho raccolto nell’ultima pagina LEONE 11 tutti i video, i databases in formato Chessbase con partite aggiornate al 2016, i repertori in formato ECO (indispensabili per poter seguire i video), per poter aggiungere le monografie in pdf più rilevanti. Usate la password del Grado 9 per accedere e scaricare i nuovi materiali.

4 Commenti a “Leone 4”

  • bvito says:

    Molto interessante questo sistema! Faccio una premessa: io in vita mia gioco ed ho giocato solo la siciliana con buoni risultati. Ogni volta che ho giocato qualcosa tipo Scandinava con Dd6(mi piace ma in alcune linee vado in difficoltà),Caro-Kann(non mi convince fino in fondo perchè vi sono alcuni sistemi interessanti per il bianco senza giocare necessariamente le linee principali),Francese (semplicemente la odio per la sua mancanza di dinamismo) Pirc (ottima per il mio stile ma l’attacco Austriaco secondo me resta molto temibile)mi sono sempre convinto che solo la siciliana e segnatamente la mia variante preferita la Paulsen-Taimanov è giocabile nelle partite serie quando quel che conta è il maledetto punteggio Elo. Alla fine mi sono rassegnato è gioco la Scandinavae e la Pirc solo nelle partite Bliz su internet o lampo al circolo. Detto questo mi sono approcciato alle tue (spero di poterti dare del tu visto che è un po’ che ti seguo e poi siamo corregionali anche se io sono ormai trapiantato in Friuli)lezioni sul Leone con una buona dote di scetticismo: ho sperimentato subito il sistema contro 1)e4 bliz on line e che ci crediate o no non ne ho persa nessuna anzi ho ottenuto facili vittorie soprattutto contro le frequenti linee di sacrificio in f7! Ora tu mi dirai che non contano nulla, ma per me sì poiche questo è il mio modo consueto si testare un’apertura contro avversari forti (senza conoscere bene la teoria ma avendo bene in testa quei pochi concetti strategici essenziali) più che altro per vedere se è il caso di abbandonarne lo studio sin da subito o proseguilo con maggiore attenzione dato che il tempo a disposizione è molto limitato.
    Vengo alle domande:
    a)l’unico aspetto veramente negativo del sistema credo che sia la difficoltà dell’alfiere campo scuro di entrare veramente in gioco e fa paura un finale con un alfiere così cattivo, concordi?
    b)un aspetto molto positivo che non è stato evidenziato è il fatto che non sembra evitabile dal bianco, concordi?
    c)nelle successive lezioni affronterai anche come impostarlo partendo da 1)d4 e 1)c4?
    Grazie anticipatamente per la risposta e per questo bellissimo sito.

  • a) l’alfiere camposcuro in e7 è tecnicamente cattivo, in quanto il perno del sistema è appunto il pedone e5. Ma mi sembra un aspetto trascurabile: “tra l’apertura ed il finale, c’è di mezzo il…mare (il mediogioco)”, diceva il dr. Tarrasch;
    b) sì, ho cercato di essere molto sistematico nella discussione delle varianti, proprio per non permettere “salti” al Bianco. L’aspetto negativo è stato che ho dovuto fare ben 10 video!
    c) su 1.d4 2.c4 parlo nell’ultimo minuto dell’ultimo video. Anticipo cosa ho detto: “arrivederci al seguito del Leone”. Come dicevo al punto b), ero arrivato al decimo video consecutivo! Pietà…!

  • Cavezzana says:

    Anche i video sul Leone sono davvero validi , recentemente studiavo la B07 dal libro di repertorio per il nero di De Santis (molto valido , un altro Maestro che spiega bene) , ma non c’ è paragone , i Suoi video danno una comprensione strategica approfondita , i concetti rimangono in testa . Unico problema è che mi piacciono talmente tanto che vado sempre a dormire tardi !!!!!

  • Davide says:

    Penso che il Leone possa andare meglio per chi si trova molto bene in situazioni molto tattiche , non so se mi sento di studiarlo per giocarlo nei tornei . Sono passato dalla Russa alla Pirc B07 (repertorio De Santis) , dove a volte si rientra in un centro Philidor , ma senza quelle varianti pericolose per il nero . Volevo chiederLe come reputa la PIRC B07 e se pensa un giorno di fare un repertorio per il nero sul Coccodrillo ?

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news