Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
2 visitatori online
2 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Alekhine 1

REPERTORIO 1.e4 per il Bianco: Difesa Alekhine
Prima parte.

Dopo 1.e4 Cf6 2.e5 Cd5 3.d4 d6 4.c4 Cb6 5.exd6 exd6; il Bianco ha un centro solido, ma deve subito preoccuparsi di consolidare il duo pedonale d4+c4 insieme ad un valido sviluppo dei pezzi. Il setup Ad3/Cge2 è molto efficace, ed i tatticismi eventuali del Nero sono facilmente evitabili, come il video dimostra. Il piano principale del Bianco è giocare d4-d5, guadagnando spazio al centro.

15 Commenti a “Alekhine 1”

  • Mistero Siculo says:

    Su Ah4+ Houdini consiglia g3 seguita da Axf3 0-0 Axe2 Dxe2+ Ae7 Cd5 e il bianco ha 0.60 di vantaggio.

  • Anche Rybka consiglia la stessa variante. Ma perchè è un motore. L’essere umano, invece, come Dzindzi che consiglia 10.Rf1 o come la mossa 10.Cg3 consigliata nel video(giocata in Simacek,P-Kantorik,M/Roznov CZE 2002),ragiona diversamente. Negli “Scacchi Reali” talvolta si preferisce evitare un sacrificio posizionale di pedone. Gli “Scacchi Assistiti” (o Advanced Chess), che utilizzano cioè il supporto di un motore, sono un gioco interessante ma, ahimè, diverso. Così come diverso deve essere il repertorio di aperture utilizzato nei due giochi. Senza questa distinzione, avremo sempre la sensazione spiacevole di avere un repertorio “inadeguato”.

  • Mistero Siculo says:

    Grazie sei stato molto esaustivo e credo che hai ragione!

  • JackTal says:

    Molto bello il video.

    Non c’entra nulla con il video ma volevo chiedere come mai qualche video ha una password tipo i video sulla catalana.

  • Curiosità legittima.
    Tutti i video sulle aperture sono semplici “chiarimenti” di repertori che fornisco ai miei studenti. Senza il repertorio scritto, diventano semplici “idee da sviluppare” e perciò li lascio liberamente visionare. Nel caso specifico della Catalana, però, avevo fatto un vero e proprio update (aggiornamento)del repertorio scritto che fornisco abitualmente e dunque, oltre alla “videospiegazione” di alcuni punti chiave, vi è allegato anche il database completo dell’aggiornamento teorico. Ovviamente, non è materiale “free”! Ecco il motivo della password, così come nella pagina “Lezioni” (sotto “Contatti”).

  • pandoro says:

    il sito si presenta molto istruttivo.Gradirei qualche consiglio su come preparsi un
    proprio repertorio.Grazie.Pandoro.

  • Leggi la pagina Videocorso e, se interessato, contattami via mail.

  • profiler7866 says:

    Buongiorno Maestro! Vorrei chiederle se mi saprebbe dare qualche informazione riguardo la variante della Difesa Alekhine (B02) Mokele Mbembe(Bucker)? Mi sono imbattuto in questa variante giocata però da un software scacchistico e mi è sembrata (nella mia ignoranza) abbastanza fastidiosa se il bianco non è molto preparato, visto che può cogliere di sorpresa visto che ci si aspetta le continuazioni standard! Io ho cercato sul Web e ho trovato qualcosina su Kaissiber N 18-19-20! Secondo lei vale la pena che io faccia ricerche più approfondite oppure lei con la sua grande esperienza saprebbe indicarmi in linea di massima la sua confutazione che ovviamente la renderebbe inoffensiva? Grazie e scusi fin d’ora per il disturbo!!

  • Giuseppe Tarascio says:

    E’ da molto tempo che ho abbandonato il vizio di cercare la “confutazione” di ogni sotto-sotto variante. Dunque, non credo che un giocatore di 1.e4 debba perdere tempo a studiare 1.e4 Cf6 2.e5 Ce4?! Il Bianco si sviluppa ed arrocca. Poi gioca il mediogioco con un centro pedonale d4/e5. Se sa come usarlo, bene. Se no, peggio per lui 😆

  • Giuseppe Tarascio says:

    Non credo che un giocatore di 1.e4 debba perdere tempo a cercare la “confutazione” di ogni sotto-variante adottabile dal Nero.
    Ho visto l’articolo citato (qui metto un LINK al n.19) ma ripeto: non credo che il Bianco debba preoccuparsi di 1.e4 Cf6 2.e5 Ce4, dato che dopo la semplice 3.d4 seguita da Ad3 + Cge2 può sviluppare i suoi pezzi in modo facile ed armonioso. Viceversa, il Nero deve stare sempre attento alla avanzata pedonale f2-f3!? che intrappola il cavallo nero “e4”.

  • profiler7866 says:

    Grazie mille è stato gentilissimo!!

  • Lamorteoscura says:

    Per profiler7866:

    Dopo 1.e4 Cf6 2.e5 sarà uno scacchista su 200 a giocarti 2…Ce4? (forse ancora più bassa) quindi:
    1) non vale la pena di perdere tempo a studiarla
    2) Il bianco sviluppandosi SEMPLICEMENTE avrà gioco migliore in apertura (che non vuol dire matto in poche mosse dopo l’apertura)
    3) il mio consiglio è giocare 3)d3 Cc5 (forzata) 4.d4 Ce6 (4…Ce4 5.f3 e il cavallo è in trappola) 5.f4 ed il bianco sta gia’ meglio in quanto il Ce6 sta in mezzo ai piedi della posizione nera.
    4) Se sai che l’avversario ti giocherà 3…Ce4? ma non vuoi giocare questo tipo di partita allora studiati anche 2.Cc3 che puo’ sempre tornare utile come seconda tua scelta contro l’alekhine.

  • NicolaAtomico says:

    La mossa 6 … Cc6 non impedisce al bianco il setup con Ad3 e Cge2?
    Il fatto è che per fare Ad3 va protetto il pedone in d4, ma se lo si protegge con Ae3, poi non ci sono più i tatticismi che difendono il pedone in c4.

  • NicolaAtomico says:

    A integrazione del precedente commento, ho visto che molti giocatori fanno 6 Ad3 e non 6. Cc3, proprio per poter continuare a usare il setup con Ad3 e Cge2

  • Giuseppe Tarascio says:

    Dopo 1.e4 Cf6 2.e5 Cd5 3.d4 d6 4.c4 Cb6 5.exd6 exd6 6.Cc3 la replica 6…Cc6 è in effetti l’ordine di mosse più ambizioso (ad esempio, vedi Bluvshtein,M-Carlsen,M/Gausdal NOR 2003). Attaccando il pedone d4 il Nero dà fastidio al normale sviluppo del Bianco. Però il Cc6 è in una posizione esposta, il che permette al Bianco di giocare d5 con guadagno di tempo in certe situazioni. Il mio repertorio consiglia di proseguire con 7.Cf3. Non ne ho parlato, nel video, perchè avrei dovuto mostrare una mossa (alla nona del Bianco) che era una Novità teorica all’epoca della registrazione del video. Nel 2012, comunque, è stata giocata con successo, da Olsarova Tereza (ELO 2209). Dunque, posso confermare la validità di 6.Cc3.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news