Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
1 visitatori online
1 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Analizza con O.Wilde

ANALIZZA CON…OSCAR WILDE!

Nel video precedente (Analizza con Calogero) alla mossa 29 Calogero aveva commentato un proprio errore così:”questa è stata la prima idea ma poi ammetto di aver ceduto alla tentazione di cambiare un altro pezzo ed entrare in un finale che mi sembrava comunque superiore. Quante cose ancora da imparare!!”
Non saper resistere alla tentazione di “ridurre la tensione” è, secondo me, il principale errore che commettiamo noi dilettanti. Ed io, che sono il “Re dei dilettanti” ed il “Principe degli ignoranti“, concludo con questo video una improbabile trilogia.
VIETATA LA VISIONE AI “TRAINERS FIDE”. Rischio di infarto, nel finale!!  :mrgreen:
Oscar Wilde: “L’unica cosa a cui non so resistere, sono le tentazioni!

Qui per salvare il video:


5 Commenti a “Analizza con O.Wilde”

  • madame x says:

    Didattica, arguta e spiritosa videoanalisi.
    Grazie Giuseppe per tutto quello che mi hai insegnato e che continui ad insegnarmi,
    se sono migliorata a scacchi è merito tuo.

    Quando, nelle prossime partite, sentirò Oscar Wilde che mi sussurra
    “L’unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi” penserò a te che con piglio severo mi ripeti ” Non farlo Non farlo…” 🙂 🙂

  • Riccardo80 says:

    Che meraviglia.

    La prego se può ci piacerebbe vedere altri video simili sono davvero molto istruttivi sopratutto a livello di attitudine mentale di fronte ad una partita a scacchi…

  • Davide says:

    Migliorare a scacchi divertendosi , cosa possiamo chiedere di più ….. Grazie Maestro Tarascio

  • Vittorino says:

    Voto anch’io per video simili…troppo istruttivi, troppo divertenti
    🙂

  • Davide says:

    Comunque voglio fare i complimenti alla Signora X , dopo 56 mosse ha avuto la lucidità nel tirare l’ ultimo trucco con 57. … h5 , questo a ricordare che per gli scacchi serve anche resistenza per svariate ore …..oggi ho visto una videolezione del Maestro Tarascio , dove si vede a Biel nel 1987 Polgar Zsuzsa con il nero in un finale con 2 pedoni in meno contro Chandler 2575 …ebbene la Polgar gli tira un trucco (lui incredibilmente ci casca ?? ) e ottiene una posizione di patta teorica ……bestiale !!!

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news