Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
1 visitatori online
1 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Esercizio 45

MIGLIORA IL TUO PEZZO PEGGIORE – n.12

Quando studiai sull’ottimo libro di Botvinnik “Lavori critici ed analitici” questa partita contro Georgy Lisitsin, un forte Maestro autore di un manuale sul quale si sono formati i giocatori sovietici/russi degli ultimi 50 anni (in italiano pubblicato da Ediscere solo nel 2010 col titolo
“STRATEGIA E TATTICA DEGLI SCACCHI”), rimasi colpito dalla manovra ingegnosa (una variante lunga ben due mosse) con cui Lisitsin riuscì a liberarsi da una stretta mortale. La traccia mnestica mi aiutò nella soluzione della posizione descritta nel precedente esercizio 44, e perciò la sottopongo ora alla vostra attenzione. La partita completa in formato Chessbase: Esercizio 45 (82)

Clicca qui se vuoi salvare il video: Migliora pezzo peggiore -n.12 (669)

2 Commenti a “Esercizio 45”

  • 9andre3 says:

    Sentendo i tuoi commenti ho notato che te dai alla mossa 31. Tf2 del bianco il punto di domanda, secondo me invece è improprio: analizzandolo al compiuter non sembra neanche così male, difatti il bianco con 33 Ag4-Dg6, 34 Dd1-Td8, 35 e4 non sarebbe poi andato a stare così male; diciamo che secondo me il problema è stata la mossa 33Th2, che del resto è un po’ artificiosa… come ti sembra?

  • Premesso che mi son basato interamente sulle analisi di Botvinnik (ubi maior, minor cessat), e premesso che l’esercizio si esauriva con la mossa 27.Ch1 !!, ho controllato con Rybka, che in effetti suggerisce 33.Axg4 Dg6; 34 Dd1 Td8 35. e4, ma dopo 35…d2 36 Tef1 Td3 a me assegna -1.22.
    Anche in questo caso, comunque, l’uso di un motore è fuorviante ed inutile. Poniamoci nella condizione di un essere umano che pensa:”Devo ricatturare il pedone g4.Mi conviene farlo con l’alfiere o con la torre? Meglio con la torre.” E gioca 31.Tf2. Salvo accorgersi un attimo dopo che non può giocare più la progettata 32.Tg2 per colpa di quel maledetto Ae4. E l’orologio cammina…devo fare una mossa coerente…ah sì: 33.Th2 e poi catturo ugualmente il pedone g4.
    Insomma, COMPUTER e MENTE UMANA usano logiche differenti. Rybka è freddo, non ha visto la faccia soddisfatta di Botvinnik mentre giocava 31…Ae4!
    P.S. aggiungo sopra la partita completa in formato Chessbase.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news