Login
Supporta il sito
Newsletter
Notizie e lezioni in pdf.

Hit Counter by technology news
Chi c'é online
0 visitatori online
0 ospiti, 0 membri
Commenti recenti
Contattami su Skype
Skype Me!
Skype Me!
Chat with me
Send me a file
Quiz giornaliero

Scandinava 2

REPERTORIO per il Bianco 1.e4: DIFESA SCANDINAVA

Ecco il sistema proposto, in funzione anti-Scandinava: 1.e4 d5 2.exd5 Dxd5 3.Cc3 Da5 (Dd6) 4.g3
Il sistema col fianchetto è un approccio posizionale, molto solido. Facendo poi la mossa d3 il Bianco crea una posizione rocciosa, senza nessuna debolezza. Così sarà difficile per il Nero trovare un piano per il mediogioco. I motivi posizionali del Bianco, inoltre, sono semplici da imparare ed il pericolo di cadere in una trappola d’apertura sono ridotti quasi a zero. I 2 piani del Bianco, che riassumo, sono:

1) attacco sul lato di Donna con a3, b4, Tb1, b5

2) attacco sul lato di Re con h3, g4, f4, f5

18 Commenti a “Scandinava 2”

  • Masterblaster says:

    Il sistema è interessante ( se non sbaglio è quello propagandato da Short) Tuttavia manca una linea che, per quanto poco usuale, è quella ritenuta più efficace dagli esperti, vale a dire la linea con il Fianchetto di Re 5.., g6.

  • Il fianchetto …g6 sta nel video 3 della serie (variante Argentina). Un po’ di pazienza ancora, Masterblaster! ahahaha

  • artinama says:

    Salve.. volevo chiedere: se quando il bianco porta a termine il suo piano sul lato di donna e spinge in b5 il nero gioca c6-c5? Come continuare l’attacco?

  • La struttura pedonale nera b7-c6 limita l’Ag2. Quindi, se il Nero avanza c6-c5, l’Ag2 è contento, in quanto amplia il suo raggio d’azione, premendo su b7: ne consegue che l’attacco pedonale può (se necessario) proseguire con a4-a5-a6. Ma non dimentichiamo un’altra conseguenza negativa di c6-c5: perdita del controllo sulla casa d5-, dove abitualmente, nella Scandinava, il Nero cerca di piazzare un cavallo.
    Inutile aggiungere che queste sono considerazioni generali: ovviamente, solo la vlutazione concreta della posizione indica il piano da seguire. La teoria delle aperture è una semplice linea-guida per uscire dal porto: poi, una volta in mare aperto, dobbiamo navigare nel mediogioco. E lì serve la bussola!

  • acucca says:

    Egregio Maestro, che succede se il nero cerca di guadagnare spazio al centro con e5?!
    Ad esempio il grande Nimzowitch (:-D) consigliava: 1.e4 d5 2.exd5 Qxd5 3.Nc3 Qa5 4.g3 Nf6 5.Bg2 e5 6.Nge2 Bd6 7.O-O c6 8.d3 Be6 9.Bd2 Qc7 10.Rb1 Nbd7 11.b4 O-O 12.a4 a5 ed il nero sta molto bene direi.

    La reazione migliore sembrerebbe 8.d4! invece di 8.d3!? ma cosi il bianco è costretto a cambiare condotta di gioco.

  • acucca says:

    Il grande Nimzowitch 😉 suggeriva anche linee del tipo: 1.e4 d5 2.exd5 Qxd5 3.Nc3 Qd6 4.g3 Bf5 5.Bg2 c6 6.Nge2 Nd7 7.d3 Ngf6 8.O-O e6 9.Rb1 Be7 10.b4 O-O 11.a4 a6 12.h3 h6 13.b5 axb5 14.axb5 Rfd8 15.bxc6 bxc6 16.Be3 Bh7 17.Kh2 Nd5 18.Bd4 e5 che sembra buona per il nero.

  • acucca says:

    A parte gli scherzi su Nimzowitch 😀 (che ovviamente non c’entrava nulla), in entrambi i set-up con e5 credo che Nf3 sia più attiva di Ne2 … ad esempio:
    1.e4 d5 2.exd5 Qxd5 3.Nc3 Qa5 4.Nf3 Nf6 5.g3 e5 6.Bg2 Bd6 7.O-O Nc6 8.d3 O-O 9.Bg5
    oppure: 1.e4 d5 2.exd5 Qxd5 3.Nc3 Qd6 4.g3 Nf6 5.Nf3 e5 6.Bg2 Bg4 7.h3 Bxf3 8.Qxf3 Nc6 9.O-O Be7 10.d3 O-O 11.Ne4 Nxe4 12.Qxe4 ed il bianco è in vantaggio (coppia alfieri pressione su b7, pedone e5 da difendere, no debolezze). Anzi a dire il vero a me Nf3 piace più di Ne2 anche se ostruisce l’alfiere g2 … questa è lesa maestà?! 😉

  • Nel mio repertorio mostro che i piani a disposizione del Bianco, in questa specifica variante, sono due:
    A) Attacco sul lato di Donna (Ad2,Tb1,a3, b4-b5)
    B) Attacco sul lato di Re (h3, Rh1, f4).
    Nella linea da te indicata, siccome il Nero ha giocato la spinta …e5, è più ragionevole utilizzare il piano B).
    Quindi, 10.f4 (idea f5 o fxe5 seguita da Cf4) è la soluzione più semplice. Soluzione che deve essere sempre cercata all’interno della stessa struttura pedonale (pedone bianco in d3, non in d4) per evitare confusioni. Ovviamente, ciò non toglie che il Bianco, ad esempio dopo fxe5, possa giocare d3-d4, successivamente. Ma solo dopo: il Bianco non ha bisogno di “cambiare condotta di gioco”.

  • acucca says:

    Grazie mille per il chiarimento! 🙂

  • acucca says:

    Ho testato la sua idea con il bianco … direi che ha funzionato bene! 😀

    1.e4 d5 2.exd5 Qxd5 3.Nc3 Qa5 4.g3 Nf6 5.Bg2 e5 6.Nge2 Bd6 7.O-O c6 8.d3 Be6 9.Bd2 Qc7 10.f4 O-O 11.f5 Bc8 12.h3 Qb6+ 13.Kh1 Qxb2 14.g4 h6 15.h4 Nxg4 16.Ne4 Be7 17.Rb1 Qa3 18.Rb3 Qa6 19.N2g3 Nf6 20.Nxf6+ Bxf6 21.Nh5 Nd7 22.Qg4 Kh7 23.Rg1 Rg8 24.Be4 Qxa2 25.d4 Qa6 26.Bxh6 g6 27.fxg6+ fxg6 28.Qe6 Kh8 29.Nxf6 abbandona 1-0

  • paolomasonixxx says:

    Salve Egregio Maestro,
    nel video Lei fa menzione del piano con b4 e se Dxb4 allora Tb1 e poi Txb7, ma supponendo le mosse plausibili e che ritengo buone per entrambi i colori 4.g3 c6 5.Ag2 Cf6 6.Cge2 Af5 7.b4 Dxb4 (nel suo database risulta qualche partita giocata con questa mossa?) 8.Tb1 Dd6 9.Txb7 e6 10.0-0 Ae7 11.d3 0-0 in concreto come fa il bianco ad andare in vantaggio?
    Mi permetto la domanda perché francamente ritengo la posizione pari visto che entrambi hanno 3 isole pedonali, medesimo sviluppo e la torre in settima non sembra minacciare nulla dato che non ha aiuti e per di più l’azione del forte Ag2 credo sia facilmente arginata dal controllo del nero sulla casa d5. Il problema del Cb8 si può risolvere penso sviluppandolo in a6 e il nero mette in comunicazione le torri contestando poi al bianco la colonna “b” con una torre in b8.
    Cosa ne pensa?
    Grazie anticipate per la risposta!

  • Giuseppe Tarascio says:

    in concreto come fa il bianco ad andare in vantaggio?

    Il problema è che il Bianco NON deve fare nulla per andare in vantaggio, in quanto…è GIA’ in vantaggio!!! Valutiamo la posizione dopo
    1. e4 d5 2. exd5 Dxd5 3. Cc3 Da5 4. g3 Cf6 5. Ag2 c6 6. Cge2 Af5 7. b4 Dxb4 (ovviamente, NON esiste nessuna partita di livello magistrale con questa linea inferiore per il Nero, in quanto TUTTI ritirano la Donna in c7) 8.
    Tb1 Dd6 9. Txb7 e6 10. O-O Ae7.
    CHI E’ IN VANTAGGIO?
    La Sua valutazione è scorretta.
    A) Struttura pedonale. Il concetto di “isola pedonale” (una idea di Capablanca) è da applicare SOLO in finale! In mediogioco, dobbiamo rilevare che il Nero ha un pedone isolato (debole) in c6, mentre il Bianco può formare un centro pedonale d4/c4. Dunque, la struttura pedonale è favorevole al Bianco.
    B) Attività pezzi. Lei dice che la torre in settima non significa nulla. E’ affermazione contraria ad ogni logica strategica! Io vedo: Donna nera piazzata male, Ae7 attaccato, Cb8 che non potrà svilupparsi naturalmente in d7 (il Bianco giocherà ora 11.d4! 0-0 12.h3 (solita idea g4) ed il Nero è già passivo. Ad esempio 12…Cbd7? Af4+-.
    Conclusione: non si può studiare la teoria delle aperture, se PRIMA non si ha una buona comprensione della strategia (mediogioco). Se no, non si capiranno mai le scelte dei Maestri (in questo caso, Dxb4?).

  • paolomasonixxx says:

    Grazie per il chiarimento…limpido nell’esposizione oltre che esaustivo!

  • magari1000 says:

    salve maestro e scusi il disturbo, ma esordisco su questo forum con un dubbio:
    al minuto 10.24 propone come alternativa ad Af5, la mossa di cavallo 17 .. , Cf6 per minacciare la regina bianca.
    ma non avrebbe potuto seguire il bianco con 18. Dxg6 ?

    grazie per il suo tempo

  • Giuseppe Tarascio says:

    No. 17…C7f6 18.DxAg6?? (meglio 18.Df3=+) Ce7-+ e la Dg6 è intrappolata.
    Errore mio: avrei dovuto farlo vedere, nel video, invece ho dato per scontata la replica vincente del Nero.

  • magari1000 says:

    grazie maestro.

  • emarugby95 says:

    buongiorno!Premetto che sono un misero N.C.
    Tempo fa ho visto questa serie(fantastica) di video sulla scandinava.Di recente ho giocato una sfida importante a squadre tra istruttori ed allievi nel mio circolo(a tempo lungo ovviamente).Stavo giocando di bianco in quarta scacchiera contro il mio istruttore . ECCO LE PRIME 12 MOSSE : 1)e4-d5; 2)exd5-Dxd5; 3)Cc3-Da5; 4)g3-c6; 5)Ag2-Cf6; 6)d3-h6; 7)h3-Af5; 8)Cge2-e5; 9)Ad2-Db6; 10)O-O-Ae7; 11)b4-Cbd7 ; 12)Tb1-O-O;
    A questo punto della partita ho saputo che stavamo perdendo 2-1 e questo mi ha condizionato fortemente.Volevo chiederle 2 cose:1)cosa avrei dovuto giocare a questo punto ? ho pensato a 13)b5 ma ho avuto paura di 13)…c5 seguita più avanti da un eventuale c4.
    2)il pedone in e5 del nero era una debolezza? era un target su cui giocare ? come ?
    grazie in anticipo per la pazienza.

  • Giuseppe Tarascio says:

    13.b5 c5 14.g4 (seguita da f5 o da Ae3) è il seguito logico e coerente. Poi, si gioca…

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento


Hit Counter by technology news